Anello Deco in Argento 925 e Occhio di Falco – Large

200,00 iva inclusa

Anello decorato in stile barocco , riproduzioni di disegni delle antiche scuole ceramiste del museo di Capodimonte di Napoli. Misura large ovale 2,5 x 3,0 cm.

Provvederemo a spedire gli articoli entro 15 giorni dopo aver mandato la mail di conferma.

Svuota

Descrizione

Anello decorato in stile barocco , riproduzioni di disegni delle antiche scuole ceramiste della Real fabbrica di Capodimonte di Napoli.

Venne alla luce grazie a Carlo di Borbone che verso la metà del Settecento aggiunge alle maestrie della città di Napoli

“La porcellana“. Nasce nel 1743 la Real Fabbrica di Capodimonte, la cui produzione fu considerata in seguito , superiore a quella francese e tedesca.

Ecco L’anello barocco . Per questo tema varie versioni di anelli come quella in argento brunito dove si esalta la lavorazione a rilievo e quella in bronzo con rivestimento interno in argento 925.

Le porcellane partenopee sono un vero e proprio capolavoro che vanta quasi tre secoli di storia.

La tradizione era il 1743 quando re Carlo di Borbone e sua moglie Amalia di Sassonia fondarono, all’interno dell’omonima reggia, la Real Fabbrica di Capodimonte, dedita alla lavorazione della porcellana.

Le origini dello sviluppo della porcellana in Europa risalgono ai primi oggetti conosciuti nel Duecento grazie a viaggiatori come Marco Polo, che di ritorno dal suo lungo

soggiorno a Pechino, durante la dinastia Yuan, importarono dalla Cina una sorta di proto-porcellana, ovvero una ceramica a pasta dura verniciata di bianco o marrone.

L’Europa guardava attonita a questi oggetti nella totale incapacità di imitarli.