Chevalet Occhio di Tigre Tondo in Bronzo

340,00 iva inclusa

Anello chevalet in bronzo grezzo con fodera interna d’argento 925, di forma tonda con pietra occhio di tigre.

Provvederemo a spedire gli articoli entro 10 giorni dopo aver inviato la mail di conferma.

Svuota

Descrizione

Chevalet Bi-Metal Tondo

in bronzo grezzo con fascia d’argento anti allergico interna.

Il bronzo, anche se oggi non è più molto in voga, è una delle leghe metalliche più usate nella storia dell’umanità. Resta probabilmente la prima lega scoperta e massicciamente usata in epoche preistoriche.

Nella cronologia usata dagli storici, subito dopo l’Età del Ferro viene l’Età del Bronzo.

Un periodo storico caratterizzato dalla scoperta della tecnica per realizzare questa lega e dal suo uso.

Con il termine bronzo si indica in realtà più di una lega.

Tutte ottenute mescolando il rame con lo stagno, lo zinco e altri materiali.

Nel corso del tempo si sono creati molti tipi diversi di bronzo.

Uno ottenuto perfino con l’aggiunta di arsenico, un potente veleno che la rende particolarmente dura e resistente.

I primi esempi di uso del bronzo risalgono circa al 2300 a.C. e sono stati ritrovati in Egitto e Mesopotamia.

Lo chevalet bi-metal tondo, ha le caratteristiche intrinseche del bronzo. Più duro del ferro tanto che le spade di bronzo erano riservate agli ufficiali dell’esercito Romano. I soldati avevano in dotazione armi realizzate con il ferro, meno efficaci e resistenti, ma assai più economiche.